Chiuso il 30 settembre il punto tamponi gratuiti alla Stazione di Santa Maria Novella

Chiuso il 30 settembre il punto tamponi gratuiti alla Stazione di Santa Maria Novella

In totale, 56.987 tamponi antigienici rapidi gratuiti eseguiti. 

Il progetto della Croce Rossa Italiana per i tamponi gratuiti alla Stazione di Santa Maria Novella ha chiuso i cancelli il 30 settembre, come da programma a livello Nazionale.

A Firenze (così come a Bari, Bologna, Cagliari, Palermo, Reggio Calabria, Torino, Venezia, Genova e Napoli) l’attività era iniziata a metà maggio, grazie alla collaborazione del Gruppo FS Italiane. Il progetto “Increasing Covid19 Mobile Testing Capacities”, finalizzato a dare la possibilità a tanti, soprattutto alle persone più vulnerabili, di effettuare il test gratuitamente e la cui scadenza era fissata già in partenza al 30 settembre, è stato reso possibile grazie al contributo della Commissione Europea (Direzione Generale per la Salute e la Sicurezza Alimentare) che, attraverso un accordo con la Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, ha destinato 35,5 milioni di euro alle attività di screening in sette Paesi europei tra cui l’Italia e ha garantito centinaia di migliaia di test in tutto il paese.

I dati finali definitivi del Punto tamponi di Firenze:

  • 987 tamponi antigienici rapidi gratuiti eseguiti presso la postazione di Santa Maria Novella
  • 272 ore di turno svolte da Volontari
  • 254 ore di assistenza svolte da personale di Staff
  • 142 Volontari impiegati
  • 14 Volontari impiegati per il montaggio della struttura
  • 12 Volontari impiegati per lo smontaggio della struttura
  • 12 interventi logistici per supporto generico e interventi estemporanei causa eventi meteo
  • 553 positività precoci individuate

A seguire le statistiche dettagliate:

Questa pubblicazione è stata prodotta con il sostegno finanziario dell’Unione europea. I suoi contenuti sono di esclusiva responsabilità della Croce Rossa Italiana e non riflettono necessariamente le opinioni di Unione europea.