Raccolta fondi
a sostegno della Croce Rossa di Firenze

Per sostenere le attività di contrasto e contenimento dell’Emergenza Covid-19

In questo momento di emergenza, il lavoro della Croce Rossa è molto intenso e concentrato su più fronti: sanitario, sociale, di protezione civile. Questo impegno è reso più arduo per le difficoltà nel reperire mezzi idonei alle operazioni di soccorso e supporto per i pazienti covid positivi.

La Croce Rossa di Firenze è un’associazione di volontariato priva di finanziamenti esterni e fonda il suo sostentamento sull’impegno dei volontari e sulle donazioni. In questa situazione critica, l’aiuto da parte dei cittadini sarà fondamentale per poter consentire ai volontari di proseguire tutte le attività in supporto della popolazione popolazione in in totale sicurezza.

È stata avviata una raccolta fondi straordinaria, rivolta a alle attività connesse all’emergenza COVID-19 con le seguenti finalità:
acquisto di un’ambulanza dedicata al trasporto in biocontenimento di pazienti infettivi

Anche il più piccolo contributo è fondamentale

Steccobende
€148
Borsa primo soccorso
€150
Tavola spinale pediatrica
€197
Tavola spinale
€247
Zaino primo soccorso
€300
Pulsiossimetro
€300
Aspiratore
€890
Pianale barella
€1500
Ventilatore polmonare
€4500
Barella Stryker M1
€7500
Kit Biocontenimento
€9500
Monitor defibrillatore
€13000
Tasformazione ambulanza
€25000
Furgone Ford Transit
€29000

“Ringrazio sin da ora tutti coloro che vorranno aiutarci; quella al COVID-19 è una battaglia che purtroppo solo alcuni possono permettersi di combattere attivamente. Ma anche rimanendo casa potete far sentire il vostro supporto all’attività incessante dei tanti volontari impegnati in queste ore, donando anche pochi Euro.

Lorenzo Andreoni, Presidente Croce Rossa Firenze