Category Archives: Attività

Solferino 2015, Firenze c’è!

solferino2013PRESENTE! E’ la risposta del Comitato Locale di Firenze all’evento “Solferino”. Anche per questo 2015 la Delegazione Ufficiale CRI Firenze composta da 16 Volontari, si unirà ai Volontari di tutta Italia e a quelli provenienti dai 189 paesi in cui è presente il nostro Movimento internazionale per le celebrazioni di questo importantissimo evento che ricorda la nascita della Croce Rossa.

“Solferino è la culla di una idea straordinaria, quella secondo cui una persona in difficoltà deve essere aiutata indipendentemente dalla divisa che indossa. Ed è quella stessa idea che ancora oggi, a più di 150 anni dalla firma della I Convenzione di Ginevra, anima l’impegno della Croce Rossa Italiana e dell’intero Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa
[news a cura dello Staff Uai]

INCONTRO DI STORIA IN RICORDO DI FERDINADO PALASCIANO

p1aaINCONTRO DI STORIA IN RICORDO DI FERDINADO PALASCIANO A 200 ANNI DALLA NASCITA
Precursore dell’idea di Croce Rossa, enunciatore del principio di neutralità dei feriti in guerra

L’ Associazione Italiana Collezionisti Tematici di Croce Rossa “Ferdinando Palasciano” insieme al Comitato Locale di Firenze e col patrocinio del Comitato Fiorentino per il Risorgimento, organizza un Incontro di Storia dedicato al ricordo di Ferdinando Palasciano, in occasione della ricorrenza dei 200 anni dalla sua nascita.

L’incontro, si terrà  il 13 giugno 2015, presso la sala  Pietro Verri del Comitato Locale della Croce Rossa Italiana di Firenze in Lungarno Soderini 11, a partire dalle ore 09.30 e si concluderà alle ore 13.30 circa.

Questo appuntamento è rivolto a tutti coloro che si interessano alla storia del risorgimento e della Croce Rossa come, per esempio, i “Cultori italiani di Storia della Croce Rossa internazionale (CISCRi)”, con l’obiettivo di ricordare la figura di Ferdinando Palasciano con interventi e relazioni da parte della comunità universitaria e scientifica, di studiosi della materia, di esponenti della CRI e di “Cultori della materia della storia della CRI”.

La quota d’iscrizione è di 5 euro, con il rilascio di un Attestato di Partecipazione.

Si chiede di dare la propria adesione inviando una email con i dati personali (nome, cognome, luogo e data di nascita e un recapito telefonico) al seguente indirizzo:

riccardo.romeo@cri.it

Saranno accettate tutte le domande fino al raggiungimento massimo della capienza della Sala (80 posti). Farà fede l’ordine d’iscrizione.

SCARICA IL PROGRAMMA

Per informazioni:
Associazione Italiana Collezionisti Tematici di Croce Rossa “Ferdinando Palasciano”
Presidente: Cav. Paolo ROSSI
Email: paolo.rossi@idasc.cnr.it
cellulare: 3404106915
V. Presidente: Comm. Riccardo ROMEO JASINSKI
Email: riccardo.romeo@cri.it
Cell. 3281281058

7 giugno: “un metro per la Vita” giornata Nazionale per la sindrome metabolica

unmetroperlavitaDomenica 7 Giugno, nelle piazze di numerose città italiane sarà organizzata la manifestazione “Un Metro per la Vita”, prima manifestazione nazionale per sensibilizzare la popolazione sulla sindrome metabolica.

La manifestazione è promossa dalla Società Italiana di Medicina Interna (SIMI) e dalla Federazione delle Associazioni dei Dirigenti Ospedalieri Internisti (FADOI) con il patrocinio della Croce Rossa Italiana.

A Firenze, i volontari del Comitato Locale saranno in Piazza della Repubblica dalle 9.00 alle 19.00

L’iniziativa ha l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione nei confronti della sindrome metabolica, una condizione emergente caratterizzata dalla coesistenza nella medesima persona di più condizioni o fattori di rischio in grado di determinare un elevato rischio di andare incontro alle malattie cardiovascolari e al diabete mellito.

Nelle piazze interessate saranno allestiti dei gazebo presso i quali personale medico ed infermieristico distribuirà materiale informativo ed educativo sui rischi della sindrome metabolica, sulle modalità della sua diagnosi e sulle principali norme comportamentali e terapeutiche per il suo controllo.

Le persone saranno invitate a compilare un questionario anonimo che permetterà di raccogliere alcune informazioni sulla storia clinica della persona e sullo stile di vita; infine, il personale sanitario proporrà di effettuare gratuitamente la misurazione della circonferenza della vita, la rilevazione della pressione arteriosa e la determinazione della glicemia.

La raccolta delle informazioni consentirà di ottenere informazioni aggregate, scientificamente valide, sulla diffusione e le caratteristiche della sindrome metabolica nel nostro Paese.

Per info: attivita.sanitaria@crifirenze.it