Category Archives: Attività

Attività

Mercato di Natale, dal 2 al 4 dicembre 2016

Mercato di Natale

Nel lungo fine settimana del 2, 3 e 4 dicembre tradizione e novità si intersecano nella proverbiale atmosfera di festa e di familiarità che contraddistingue gli eventi della Croce Rossa nel mondo col Mercato di Natale all’ObiHall

Come sempre, l’intero ricavato sarà devoluto alle attività sociali della Croce Rossa Fiorentina in prima linea grazie ai suoi volontari, per alleviare le condizioni dei più di 2000 assistiti della nostra città che versano in condizioni di indigenza, malattia, problemi di reinserimento sociale e famiglie con minori disagiati

L’happening è organizzato come ogni anno dalle volontarie e dai volontari della Croce Rossa Italiana di Firenze, che si occupano per 365 giorni all’anno delle attività sociali sul territorio cittadino. Tra queste: lo sportello di ascolto per le famiglie indigenti, la distribuzione viveri e abbigliamento per adulti, bambini e neonati, l’Unità di strada per i senza fissa dimora, il servizio all’Ospedale pediatrico Meyer, la clownerie, il gruppo teatrale per allietare gli ospiti delle residenze per anziani, il servizio psico-sociale a sostegno degli assistiti in difficoltà.

Venti di novità per il tradizionale Mercato di Natale della Croce Rossa Italiana di Firenze: quest’anno, al Teatro Obihall, si potranno ammirare variegate tipologie di merce, tra oggetti per la casa, dipinti, libri d’arte, libri per bambini, decorazioni natalizie, borse artigianali con patchwork di tessuti antichi, bijoux con soutage, tè cerimoniali, abbigliamento sport-casual e raffinatissime maglie in cashmere. Oltre naturalmente all’ormai celebre spazio vintage della Croce Rossa. Per allietare le vacanze natalizie, avremo anche il panettone solidale prodotto in Piemonte, in esclusiva per Croce Rossa Italiana. E per finire, i prodotti donati dalle varie aziende alimentari: riso Visconti, prodotti caseari Parmensi, prodotti al tartufo umbri.

Il tradizionale Mercato della Croce Rossa è sostenuto da numerose aziende come Salvatore Ferragamo, Ermanno Scervino, Lab di Napoli, Sia, Visconti & Du Reau, Faliero Sarti, Data-Sneakers, Angela Caputi, Officina Santa Maria Novella, Farmacia Molteni e molte altre che hanno donato tutta la merce in vendita.

L’appuntamento con il Mercato di Natale della Croce Rossa di Firenze è al teatro ObiHall, in Lungarno Aldo Moro.

ORARI:
Venerdì 2 dicembre 15,30 – 19,00
Sabato 3 dicembre 10,30 – 18,30
Domenica 4 dicembre 10,30 – 18,30

Ingresso 5 € / Gratuito fino a 14 anni

Attività Notizie

Giornata di storia della Croce Rossa di Firenze sulla figura di un suo Presidente

Convegno StoriaNella mattina del prossimo 26 novembre, dalle ore 10.45 nella Sala Verri del Comitato CRI Firenze, verrà ricordato l’Avvocato Gaetano Casoni, Presidente del Comitato Provinciale della Croce Rossa Italiana di Firenze dal 1945 al 1962, in uno dei momenti più difficili, quello del dopoguerra e della ricostruzione non solo della città ma del paese.

Questo progetto è nato alcuni mesi fa quando è stato ristampato un suo libro “Diario Fiorentino” scritto nel 1946 in cui racconta il periodo del passaggio della guerra a Firenze e questo resoconto, dato alle stampe, riportava questa dizione: “tutto gratuitamente concesso a beneficio del dispensario sanitario per il reduce della Croce Rossa Italiana”. E’ così iniziata una ricerca di documenti e notizie sul Presidente Casoni.

Proprio nel riportare nella giusta luce il nostro passato, abbiamo scoperto tante e tali notizie di questo uomo che, in accordo con i familiari ed altri conoscenti, è stato deciso di dedicare una giornata ad illustrare il suo ruolo in quel periodo.

E’ stato interessante scoprire quanto si è dedicato alla Croce Rossa e quali sono stati i progetti realizzati, come per citarne alcuni: vennero affidati al Comitato di Firenze i sei Ospedali Convenzionati per i Reduci (Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca e Pisa), inoltre venne svolta opera di Madrinato (assistenza ai bambini dei caduti in combattimento o per bombardamento, ai figli dei fucilati, dispersi, ecc.). Venne allestito un Dispensario Sanitario per il reduce presso la Casa del Soldato nel Viale Carlo Alberto (l’attuale Viale della Giovane Italia). Ripresero a funzionare sia il Dispensario pediatrico “Bazzanti” che il Preventorio antitubercolare “Anna Torrigiani”, per l’assistenza infantile, lo stesso dicasi per l’Ufficio notizie e ricerche prigionieri; venne istituita l’assistenza medica notturna “Posto di guardia notturna” funzionante dalle ore 22.00 alle ore 07.00.

Queste sono solo alcune delle attività che la Croce Rossa Italiana di Firenze svolse in quel periodo sotto la Presidenza di Gaetano Casoni; l’incontro appunto vuole riportare alla luce quello che è stato realizzato grazie alla Sua figura.

La partecipazione è libera e gratuita ma per motivi di dimensioni dell’aula abbiamo bisogno di conoscere il numero dei partecipanti.

Contattateci a diu@crifirenze.it

Attività Firenze

50° ANNIVERSARIO DELL’ ALLUVIONE DI FIRENZE

HAI PARTECIPATO AI SOCCORSI PER L’ALLUVIONE DEL 1966? TORNA A FIRENZE!

alluvione-criNel 50° anniversario dell’alluvione il prossimo 4 novembre, si ritrovano a Palazzo Vecchio quei ragazzi e quelle ragazze che presero parte ai soccorsi alla popolazione colpita da quella tragedia. Tra questi, che furono chiamati gli Angeli del Fango, c’erano anche i volontari della Croce Rossa Italiana, provenienti da Comitati sparsi su tutto il territorio nazionale.

Il Comitato di Firenze, lancia un appello, ai volontari della CRI che parteciparono in quei giorni affinché ritornino a Firenze e sia un momento di incontro e di ritrovo nello spirito dei principi di Croce Rossa. 

L’appuntamento è alle ore 8 al Comitato (Lungano Soderini,11) per poi raggiungere insieme il Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio dove alle ore 9 si terrà un Consiglio comunale straordinario alla presenza degli Angeli del Fango, che a seguire saranno protagonisti del loro raduno. La cerimonia ufficiale, in Palazzo Vecchio dalle 17.00, vedrà la presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e di rappresentanti del Governo, nonché autorità, volontari e forze armate intervenute nel 1966. 

Inoltre, nei giorni del 2, 3 e 4 novembre 2016, presso la sede della Regione Toscana in Piazza dell’Unità 1, sarà allestito un punto accoglienza per gli Angeli del fango ai quali verrà distribuito un kit di benvenuto a Firenze (con la collaborazione della Protezione Civile di Firenze e dei Consorzi di Bonifica della Toscana). Il kit comprenderà un badge di riconoscimento che permetterà agli angeli, tra l’altro, la visita gratuita dei musei civici e l’esenzione dal pagamento della tassa di soggiorno. 

Se ci darai conferma della tua presenza entro il giorno 3 novembre, provvederemo noi a farti accreditare per il rilascio del kit e del badge.

Se sei interessato, mandaci una email a diu@crifirenze.it o telefonaci a questo numero: 328 1281058

Ti aspettiamo!