Area 4 . Principi e Valori

Il Diritto Internazionale Umanitario costituisce una parte molto importante del Diritto Internazionale Pubblico e include le regole che, in tempo di caso di conflitto armato, proteggono le persone che non prendono , o non prendono più, parte alle ostilità e pongono limiti all’impiego di mezzi e metodi di combattimento.


Esercitazione Springstage 2008

Più precisamente per il Comitato Internazionale della Croce Rossa intende per Diritto Internazionale Umanitario applicabile nei conflitti armati l’insieme dei trattati internazionale o delle regole consuetudinarie che sono specificamente tesi a risolvere le questioni di carattere umanitario direttamente causate dai conflitti armati, di natura sia internazionale che interna; per motivi umanitari queste regole limitano il diritto della Parti in conflitto nella scelta dei mezzi o metodi di combattimento e proteggono le persone e i beni coinvolti, o che rischiano di rimanere coinvolti, nel conflitto.


Esercitazione Springstage 2008

La Croce Rossa Italiana ha come mandato statutario la diffusione del Diritto Internazionale Umanitario. Tale attività viene svolta sia all’interno della Croce Rossa stessa sia all’esterno con corsi rivolti alle Forze Armate e alla popolazione, tenuti da istruttori appositamente formati detti istruttori DIU. Inoltre la Croce Rossa organizza incontri, dibattiti e tavole rotonde sul tema del Diritto Internazionale Umanitario.

Per maggiori informazioni (dal comitato centrale www.cri.it): clicca qui

CLICCA QUI per scaricare il materiale del corso.

 

Attività dell’ufficio storico:

  • Diffusione della Storia di Croce Rossa fra i volontari, nelle Scuole, nelle altre associazioni ed ovunque venga richiesto;
  • Organizzazione di eventi di diffusione quali convegni, seminari, mostre;
  • Organizzazione di giornate di studio sulla Storia della Croce Rossa.
  • Collaborazione con le Università degli Studi per tirocini degli studenti e tesi sugli argomenti specifici di Storia della Croce Rossa.

La Croce Rossa fiorentina da quasi dieci anni porta avanti in collaborazione con il Comune di Firenze, Assessorato all’Educazione, il progetto di formazione “Chiavi della città”, rivolto alle scolaresche della scuola primaria e secondaria.

Gli obiettivi di questo Progetto sono:

  • far conoscere la Storia della Croce Rossa Italiana fin dalla sua fondazione,
  • avvicinare i ragazzi al Volontariato,
  • sensibilizzare alla solidarietà,
  • fornire nozioni di Primo Soccorso (esempio chiamata al 118).

Per maggiori informazioni:

https://www.chiavidellacitta.it/progetti/1-percorsi-e-progetti-formativi/