Area 1 . Salute

Il servizio di emergenza-urgenza è regolarmente svolto mediante l’ausilio di personale volontario. L’attività s’inserisce nel sistema di gestione territoriale, contribuendo a garantire una copertura 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno.

Il personale volontario adibito a tale servizio
effettua un corso della durata di 120 ore e ottiene l’abilitazione al servizio dopo superamento di esame ed effettuazione del tirocinio.
Qualora ricorra una di queste situazioni:
· grave malore;
· incidente stradale, sul lavoro, domestico o sportivo; · necessità di ricovero ospedaliero urgente su indicazione di un sanitario;
· ogni situazione certa o presunta di pericolo di vita;

Puoi chiamare un’ambulanza di soccorso attraverso il numero 118.

Mail di riferimento: attivita.sanitaria@crifirenze.it

In parallelo al servizio di soccorso in emergenza- urgenza, il Comitato di Firenze offre ai cittadini servizi di trasporto sanitario e trasporto semplice per lo più volti a fornire assistenza a coloro che, richiedendo terapie speci che, necessitano di saltuari o continuativi accessi agli ospedali della zona.
Tali servizi sono offerti su richiesta dei singoli cittadini.

Sono comunemente svolti col supporto di personale volontario formato e certi cato seguendo regolari percorsi regionali per il trasporto infermi.

Su richiesta è possibile avere assistenza medico- infermieristica durante l’accompagnamento.
Il trasporto avviene mediante ambulanza, pulmini attrezzati per disabili o autovetture in occasione di ricoveri programmati, dimissioni da reparti ospedalieri, trasferimenti, visite mediche, terapie, ecc. Tali trasporti, che non rientrano nell’emergenza- urgenza gestita dal 118, sono a pagamento e tale importo è detraibile in percentuale nella dichiarazione dei redditi 730-Unico.

Le tariffe che applichiamo sono in accordo con quelle previste da Regione Toscana.

TARIFFE PER TRASPORTI SANITARI
Tariffa forfettaria entro i 25 Km  (comprensiva di 1 ora di attesa) € 30,00
Costo a Km in più dei 25 Km € 1,00
Fermo macchina per ogni ora o frazioni di ora eccedente la prima ora di attesa. € 10,00
TRASPORTI SEMPLICI CON AUTOVETTURA O PULMINO
Tariffa forfettaria entro i 25 Km  (comprensiva di 1 ora di attesa) € 30,00
Costo a Km in più dei 25 Km € 1,00
Fermo macchina per ogni ora o frazioni di ora eccedente la prima ora di attesa. € 10,00
TRASPORTI CON AMBULANZA DI RIANIMAZIONE
Tariffa forfettaria entro i 25 Km € 40,00
Fermo macchina per ogni ora o frazioni di ora eccedente la prima ora di attesa € 10,00
Costo a Km in più dei 25 Km € 1,00
Medico (€/ora)  Da concordarsi
 Infermiere (€/ora)  Da concordarsi

donazione sangue2

Donare sangue è un semplice ma grande gesto di risposta ai bisogni altrui: il contributo anonimo e gratuito dei donatori è vitale per tutta la comunità, sia per coloro che vengono sottoposti a cure urgenti sia per chi soffre di malattie croniche o che necessitano di lunghi trattamenti.

Per donare occorre avere un’età compresa tra 18 e 65 anni, godere di buona salute e voler donare il proprio sangue in maniera anonima e gratuita.
Occorre comunicare al personale del Centro Trasfusionale di essere donatori sangue della Croce Rossa Italiana.

Per ulteriori informazioni e comunicazioni è possibile contattare il responsabile dell’attività di promozione della donazione del sangue presso il Comitato di Firenze all’indirizzo mail donazione.sangue@crifirenze.it

I Truccatori ed i Simulatori della Croce Rossa Italiana sono volontari formati con speci che tecniche di trucco e recitazione da impiegare per rendere quanto più reale possibile la simulazione di un evento catastro co, di un trauma, di un incidente, o di qualunque situazione che produca conseguenze siche sulla persona, da utilizzare in occasione di esami, corsi di formazione, manifestazioni, gare ed esercitazioni di Primo Soccorso e Protezione Civile.

La sola immaginazione infatti non è mai sufficiente a riprodurre in noi quel complesso di reazioni psicologiche innescate in quantità e in maniera diversa dalla visione di un vero ferito, perciò

per mettersi alla prova è necessario rendere più verosimile possibile ogni scenario.
Le ricostruzioni realistiche non possono essere improvvisate, ma devono essere riprodotte nei minimi dettagli con tecniche particolari e personale altamente specializzato. Per avere maggiori informazioni su questa area di intervento puoi contattare truccatori@crifirenze.it

 

I facepainter della Croce Rossa Italiana sono volontari istruiti a specifiche tecniche di trucco per creare forme e personaggi dei bambini e adulti. Sono di supporto a molteplici attività ed a Enti che ne facciano esplicita richiesta.

 

DAFNE è un progetto del Comitato di Firenze della Croce Rossa Italiana.

La frequente attività sessuale con partner occasionali espone inevitabilmente ad un elevato rischio di contrarre una ampia varietà di malattie: dalle più conosciute HIV ed epatiti, a molte altre che, seppur meno note, sono altrettanto pericolose.

DAFNE si pone l’obiettivo di diventare il punto di riferimento per migliorare le condizioni di salute di chi è più a rischio, offrendo un servizio specializzato e capillare sul territorio.

DAFNE è informazione. Creare e sviluppare una cultura della salute è il fine principale del progetto. Ciò non può avvenire senza una corretta informazione riguardo le malattie, su come si diffondono e si prevengono, su quali siano le corrette pratiche di igiene per ridurre i rischi.

DAFNE è consulenza medica. Grazie alla presenza di medici volontari, sarà possibile avere un primo controllo ed una consulenza – gratuiti ed anonimi – per l’analisi e l’identificazione di eventuali patologie e per il loro trattamento.

DAFNE è integrazione sociale. Tutte le persone presenti sul territorio italiano possono avere accesso al Servizio Sanitario Nazionale. I volontari della Croce Rossa offriranno  consulenza su come poter accedere alle strutture di diagnosi e cura della malattie, qualunque sia la condizione giuridica sul territorio italiano.

Tutto questo sarà a disposizione in strada dalle 21:00 alle 02:00. Un call center sarà attivo 24h (con segreteria telefonica) per raccogliere le richieste di supporto.

Per garantire riconoscibilità e massima tutela degli utenti, il sevizio sarà svolto esclusivamente da volontari in divisa con mezzi della Croce Rossa Italiana.

Malattie

Come prevenire il contagio

Autoanalisi della bocca

cri_2ruote

cri-in-bici-13

Cri In Bici non è solo un servizio di assistenza sanitaria sul territorio fiorentino ma anche e soprattutto una presenza di rappresentanza e informazione per i cittadini ed i turisti di Firenze risultando una realtà molto amata in città e dai nostri stessi volontari.

Il servizio, operato in sinergia con il 118, offre, per l’intero periodo estivo, la presenza di due soccorritori che pattugliano in bici le principali zone turistiche della città ed i parchi urbani fornendo una pronta risposta al caldo e a qualsiasi altro tipo di problematica sanitaria. I nostri volontari sono per questo forniti di materiale sanitario e defibrillatore automatico.
A partire da quest’anno, il servizio è stato ulteriormente potenziato per coprire anche la stagione autunnale ed invernale. Saranno impiegate due squadre in bicicletta – composte ciascuna da due volontari – attive il sabato e la domenica nella zona del Centro Storico e del Parco delle Cascine. Gli operatori della Croce Rossa supervisioneranno le zone con maggiore affluenza di persone e di turisti, con l’obiettivo di dare la prima assistenza sanitaria in casi di necessità e, laddove siano indispensabili interventi ulteriori, chiamare il 118.

Per informazioni e richieste: attivita.sanitaria@crifirenze.it

Proteggi i bambini, costruisci il futuro!

lachende Kinderhände in regenbogenfarben

 

Formazione Manovre di Disostruzione e Rianimazione Cardio-Polmonare in età pediatrica.

La diffusione delle Manovre Salvavita Pediatriche (Rianimazione Cardiopolmonare e Disostruzione) è un progetto di educazione sanitaria che si rivolge alle insegnanti di asili nido e scuole elementari, alle mamme ed ai papà, ai nonni e alle baby sitter e a tutti coloro che quotidianamente si rapportano con dei bambini.

L’ostruzione delle vie aeree in età pediatrica è un evento abbastanza frequente e il rapido riconoscimento e trattamento può prevenire conseguenze gravi, anche fatali.

Vengono svolti incontri informativi e corsi formativi specifici. I primi hanno la durata di due ore circa, a titolo gratuito ed aperti a tutti con lo scopo di diffondere i principi di educazione sanitaria specifica, riflettere sul “problema” e conoscere il Progetto Manovre Salvavita Pediatrica.

Il corso formativo, che segue le Linee Guida Internazionali ILCOR (International Liason Committee On Resuscitation), è teorico-pratico e della durata di quattro ore, caratterizzato da esercitazioni pratiche su manichini (bambino e lattante). Per prevenire è necessario essere informati e l’unica possibilità di risolvere l’ostruzione completa delle vie aeree è affidata al corretto esercizio delle Manovre di Disostruzione Pediatriche, manovre che, se ben applicate, possono essere salvavita.